Comune di Guardea

ULTERIORE AVVISO RELATIVO ALLE SAGRE

Pubblicata il 18/05/2015

OGGETTO: ULTERIORE AVVISO RELATIVO ALLE SAGRE: PRECISAZIONE IN
ORDINE AI PRODOTTI CARATTERIZZANTI LA SAGRA

Premesso che la legge regionale Umbria n. 2/2015:

1) all’art. 2 comma 3 stabilisce che “In ciascuna sagra ……………….. i prodotti somministrati e
indicati nel menù proposto devono provenire, per almeno il 60 per cento da:
a) Prodotti inseriti nell’elenco regionale dei prodotti agroalimentari tradizionali … o
comunque prodotti classificati e riconosciuti come DOP, IGP, DOC, DOCG E IGT della
Regione Umbria;
b) Prodotti da filiera corta, a chilometri zero e di qualità”
2) all’art. 7 comma 1 lettera a) stabilisce che “Il comune, tenuto conto delle caratteristiche e delle
esigenze presenti nel territorio comunale disciplina lo svolgimento delle sagre e delle feste popolari
ed in particolare:
a) riconosce gli eventuali prodotti tipici locali o le preparazioni e lavorazioni caratterizzanti la
sagra stessa, ad integrazione di quelli di cui all’art. 2, comma 3, lettera a), anche ai fini
dell’assegnazione dell’attestazione “Sagra dell’Umbria”
3) all’art. 8 dispone che il Comune, acquisita la richiesta di inserimento della manifestazione nel
calendario regionale, previa necessaria istruttoria “assegna l’attestazione di Sagra dell’Umbria” e
trasmette alla Regione , entro dieci giorni dal ricevimento della richiesta ………..i dati necessari al
fine dell’inserimento della Sagra o della festa popolare nel calendario regionale”
Ciò premesso si evidenzia che nel caso di sagre riferite a prodotti tipici locali, preparazioni o
lavorazioni caratterizzanti la sagra stessa non ricomprese nelle elencazioni a cui rinvia la
Legge regionale Umbria n. 2/2015, l’assegnazione dell’attestazione di “Sagra dell’Umbria”
avviene sulla scorta della presentazione di una relazione di parte nella quale dovrà essere
riportata la descrizione del prodotto, oltrechè della sua lavorazione e preparazione e la sua
rappresentatività culturale o identitaria rispetto al territorio ove si intende svolgere la
manifestazione, il tutto come disposto con deliberazione della Giunta comunale di Guardea n.
50/2015.
Detta relazione dovrà essere prodotta unitamente alla domanda di inserimento nel calendario
regionale delle sagre e feste popolari.
Per eventuali chiarimenti rivolgersi al Comune di Guardea, area amministrativa- ufficio commercio,
presso la sede comunale, nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 09,00 alle ore 12,00.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 2- ULTERIORE AVVISO SAGRA.pdf 214.2 KB